Nick:  Password:  Ricordami: Cookies non abilitati!    Ricorda Password  REGISTRATI
Home   
BDSM   
News   
Novità   

ConCorsetto   
Gallery   
Forum   
Taccuini   
Puntine   

L'Esperto   
Pervipedia   
Interviste   
Articoli   
Poesie   
Racconti   

Regioni   
Eventi&Feste   
Inserzioni   

Sondaggi   
Links   

Help e FAQ   



Borsite troncaterica
Risponde: Medico
26/10/2017

Domanda
Buongiorno, a causa di ripetuti colpi, potrebbe sorgere una Borsite troncaterica? Premetto che ho una forte soglia del dolore e i fianchi sono per me una zona molto erogena.
Grazie e Buona giornata!



Risposta
In casi estremi per colpi ripetuti con oggetti contundenti i tessuti molli possono essere lesi.
Il suo specifico caso dovrebbe essere corredato da un esame obiettivo (per capire il nesso spaziale tra zona colpita e zona di insorgenza del fastidio) ed una anamnesi un pochino più accurata per avere un’idea più chiara anche sulla frequenza e sulle sue abitudini al gioco, comunque si potrebbe esserne una causa.
URL:    EMBED:



Fisting vaginale in menopausa
Risponde: Medico
05/10/2017

Domanda
Salve, vorrei chiederle se la pratica del fisting vaginale in una donna in menopausa può creare problemi.
Grazie.

Risposta
Nessun problema basta solo fare molta attenzione alla lubrificazione della vagina.
In menopausa la secchezza vaginale è molto frequente, procedere in modo lento e progressivo, visto che si perde un po' di elasticità e tono delle parti intime.
URL:    EMBED:



Zenzero nell'ano
Risponde: Medico
28/09/2017

Domanda
Lo zenzero nell'ano può causare problemi o infezioni a lungo andare, anche permanenti? Tipo emorroidi o altro? O può portare anche qualcosa di positivo alla salute del corpo stesso?
Grazie per la sua Eventuale Risposta.

Risposta
No, lo zenzero applicato direttamente sulle mucose del retto o della vagina, che sia per contatto diretto con la radice privata della buccia o per instillazione del succo non determinano problemi gravi a lungo termine al sottoposto.
Importante eseguire accurati lavaggi della zona trattata con acqua corrente fresca e rimuovere tutto il residuo.
URL:    EMBED:



Enema giornaliero
Risponde: Medico
22/09/2017

Domanda
Salve,
scusi la domanda, e scusi se è già stata fatta in precedenza, ma vorrei sapere se è nocivo fare giornalmente clisteri.
In caso non fosse opportuno farlo giornalmente vorrei sapere qual è la frequenza massima con cui si può fare.
Grazie mille in anticipo

Risposta
Come ogni cosa l'eccesso non è mai una cosa consigliata e consigliabile
Sicuramente eseguire clisteri tutti i giorni potrebbe irritare le mucose del retto fino ad arrivare ad una proctite.
Per evitare una cosa simile la soluzione potrebbero essere dei microclismi venduti in farmacia o eseguirne a giorni alterni.
URL:    EMBED:



Maltrattamenti al seno
Risponde: Medico
14/09/2017

Domanda
Dopo una sessione con una persona non proprio esperta, visto la mia alta soglia del dolore, mi sono ritrovata i due seni quasi complementi tumefatti. Per uno sono abbastanza tranquilla, ma l'altro sta restando abbastanza scuro anche intorno al capezzalo nonostante siano passati già un paio di giorni.

Quali rimedi? E nel caso fosse necessario vedere uno specialista, a chi dovrei rivolgermi?

Risposta
In caso di lividi ed ematomi molto buona è l'Hirudoid, aiuta nel farli riassorbire.
Se però notassi irregolarità nel profilo o ti dovesse dare dolore per troppi giorni vai a fare un'ecografia mammaria.
URL:    EMBED:





Visualizzazione da 66 a 70 di 440 risposte.
Prima pagina Pagina precedente 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  Pagina successiva  Ultima pagina






Tutti i diritti riservati - LEGAMI.ORG - Regolamento