Nick:  Password:  Ricordami: Cookies non abilitati!    Ricorda Password  REGISTRATI
Home   
BDSM   
News   
Novità   

ConCorsetto   
Gallery   
Forum   
Taccuini   
Puntine   

L'Esperto   
Pervipedia   
Interviste   
Articoli   
Poesie   
Racconti   

Regioni   
Eventi&Feste   
Inserzioni   

Sondaggi   
Links   

Help e FAQ   



Legare testicoli e mal di pancia
Risponde: Medico
24/07/2011

Domanda
Scrivo per questo problema: ieri sera, la mia fidanzata mi ha legato con una corda i testicoli (separandoli l'uno dall'altro) e attaccando all'altra estremità della corda un peso diciamo consistente.
Questo nuovo gioco (l'avere i testicoli tirati dal peso) è durato non più di 10 minuti. Non sto ovviamente a raccontare il piacere causato dal dolore..
Finito il gioco, avevo un dolore alla pancia (diciamo in zona un pò più sù del pube) diciamo laterale. Non è un dolore forte ma è presente anche oggi, è più un fastidio.
Mi chiedo, se la pratica del legare i testicoli mi abbia provocato un qualche problema e dovrei magari rivolgermi a un medico. grazie 1000 per l'aiuto.

Risposta
Il disturbo a cui ti riferisci è probabilmente legato allo stiramento del funicolo spermatico costituito da vasi, nervi e, ovviamente dalle vie spermatiche. Anche se il disagio è passato, consiglio comunque un controllo ecografico dello scroto e dei testicoli, ma anche della pelvi, per escludere la possibile formazione di un'ernia della parete.
Se permane è meglio consultare un medico, il tuo medico di famiglia o un urologo. Nel frattempo puoi assumere un blando antinfiammatorio (con le cautele del caso), ovviamente a stomaco pieno e se non soffri di patotogie che lo sconsigliano.

Ribadisco che giocare con un organo così sensibile come il testicolo può causare gravi problemi legati alla capacità riproduttiva (il che integra l'ipotesi di lesioni personali gravissime come già numerose volte ho ribadito) e che il funicolo che lega questi organi al corpo umano non può tollerare senza danni un peso superiore a 400-500 grammi per periodi di tempo limitati a pochi minuti. Ovviamente questo in individui che non presentano particolari suscettibilità, come lassità dei tessuti che possa generere ad es l'ernia di cui parlavo prima o altri problemi.
URL:    EMBED:



Leccare il pavimento
Risponde: Medico
22/07/2011

Domanda
Leccare un pezzettino di pavimento comporta dei seri rischi?
Ovviamente stiamo parlando di un pavimento abbastanza pulito,non di un pavimento che non viene lavato da chissà quanto...

Risposta
Se il pavimento è pulito ed igienizzato non dovrebbero esserci problemi.
Certo se ci si cammina con scarpe che hanno camminato fuori, sconsiglio vivamente di leccarlo.
URL:    EMBED:



Piercing si o no?
Risponde: Medico
14/07/2011

Domanda
Ho letto tempo fa, qui su questa pagina, che il piercing nelle parti intimi non è pericoloso, invece ho sentito alla tv che in alcuni regioni (ad esempio il veneto, la mia) non è permesso ed è proibito perché può comportare delle complicazioni.
Dato che ho una mezza idea di mettermi dei piercing sul seno vorrei sapere come devo comportarmi, grazie.

Risposta
Il piercing non è pericoloso se si rispettano le regole di scrupolosa igiene, sia nel farlo che nel trattarlo dopo fatto.

Questo se sei maggiorenne, perchè giustamente non è consentito ai minori. Non conosco nello specifico la normativa che citi.
URL:    EMBED:



Se venissi legato più volte ai genitali
Risponde: Medico
07/07/2011

Domanda
Salve, io sono uno slave, il mio padrone da tempo ha iniziato a legarmi i testicoli stretti sino a non far circolare il sangue e a girarli, tenendoli cosi per ore. Volevo chiedere che conseguenze possono derivare? C'è il rischio della castrazione? Ormai lo fa da tempo, a volte li sento come addormentati anche quando li slega.

Risposta
La riduzione dell'afflusso di sangue ad un organo delicato come il testicolo può causare la perdita della fertilità, quindi è necessario controllare entità e durata della pratica, se la pelle diventa cianotica e fredda c'è già una riduzione dell'afflusso e quindi un pericolo, inoltre tenere legati i testicoli, così come i capezzoli o altre parti del corpo "per ore" è una pratica dannosissima.

La perdita della capacità riproduttiva è considerata dalla legge "lesione gravissima", perseguita d'ufficio e non decade neppure davanti alla consensualità della "vittima".
URL:    EMBED:



Iniezioni sottocutanee
Risponde: Medico
30/06/2011

Domanda
Buon giorno dottore,
so di una pratica che può dare un seno "temporaneo":
le iniezioni di liquido fisiologico sotto i capezzoli.
Vorrei saperne di più, se è vero che si arriva anche a una seconda, in quanto tempo viene riassorbito il liquido e soprattutto se è pericoloso.
Grazie in anticipo.

Risposta
L'infusione di soluzione salina nelle mammelle si riassorbe nel giro di poche ore, non è particolarmente dolorosa e non causa eccessivi problemi, sempre che si parli solo ed esclusivamente di soluzione salina ed in condizioni di sterilità. Ovviamente le quantità vanno attentamente dosate.
URL:    EMBED:





Visualizzazione da 366 a 370 di 440 risposte.
Prima pagina Pagina precedente 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  Pagina successiva  Ultima pagina






Tutti i diritti riservati - LEGAMI.ORG - Regolamento