Nick:  Password:  Ricordami: Cookies non abilitati!    Ricorda Password  REGISTRATI
Home   
BDSM   
News   
Novità   

ConCorsetto   
Gallery   
Forum   
Taccuini   
Puntine   

L'Esperto   
Pervipedia   
Interviste   
Articoli   
Poesie   
Racconti   

Regioni   
Eventi&Feste   
Inserzioni   

Sondaggi   
Links   

Help e FAQ   



Si può avere mestruo per certe pratiche?
Risponde: Medico
02/06/2016

Domanda
Buon giorno spero di riuscire a spiegarmi il meglio possibile. Sono schiava e appartengo. Mi è capitato che dopo aver subito la tecnica delle coppette sul seno ( quelle tipo ventosa sotto vuoto) il giorno dopo mi accordo di avere perdite tipo pre mestruali ( il ciclo l'ho avuto una settimana prima della sessione) ho 41, ho controllato nei giorni a seguire che le perdite minime, era sangue, la mia domanda è, possibile che il gioco delle coppette abbia innescato un processo di mestruo? Ricordo che quando mia figlia prendeva il latte dal seno mi facesse fastidio lì sotto...

Risposta
Spero di dare la giusta interpretazione alla sua domanda. Che io sappia non si conosce una simile correlazione, e anche cercando in letteratura scientifica non c'è traccia di notizie simili. È vero che seno ed utero sono due parti del nostro corpo collegate tra loro ma non so se nello specifico. Consideri che la suzione (ovvero il succhiare dal capezzolo) se fatto in modo abituale può determinare un lieve aumento degli ormoni circolanti, ma da qui ad avere un ciclo che io sappia non è possibile. Provi a fare delle analisi del sangue, valuti eventuale familiarità per una menopausa precoce, e in caso si rivolga ad un ginecologo.
URL:    EMBED:



Novizi trampling e whipping
Risponde: Medico
26/05/2016

Domanda
Salve. Scrivo da parte di una coppia dom/sub. Ci incuriosiscono le pratiche di trampling e whipping e vorremmo iniziare a praticarle. Ci domandavamo però se è necessaria/altamente consigliabile, l'aiuto e la supervisione di una persona esperta, almeno all'inizio, oppure se si può semplicemente leggere qualcosa ed iniziare a praticare da soli senza correre grossi rischi. Aggiungo che siamo entrambi molto giovani (26, 24 anni) e in salute.

Risposta
Sono tecniche che se fatte nel modo sbagliare posso fare danni, la supervisione di un esperto sarebbe l'optimum.
URL:    EMBED:



Scat orale
Risponde: Medico
26/05/2016

Domanda
Salve, vorrei avere un consiglio sulla pratica scat orale. Ho già iniziato da un po' di tempo a provare questa pratica ma solo spalmando le feci sul corpo del partner o facendola sul suo corpo. ora vorremmo spingerci oltre e provare lo scat orale. Per le prime pratiche avevo utilizzato succo di limone spalmato sulla pelle per cercare possibili ferite ed evitarne il contatto con le feci. Per via orale esistono precauzioni simili per ridurre il rischio di malattie?

Grazieee

Risposta
Purtroppo per il cavo orale non è ugualmente semplice la ricerca di eventuali tagli o ferite anche perché essendo rivestito da mucosa, e mancando lo strato più esterno non è possibile inviduare neanche un'eventuale cicatrice sovrastante. Come può immaginare non è quindi una tecnica scevra da rischi.
URL:    EMBED:



Caning su pube
Risponde: Medico
19/05/2016

Domanda
Buonasera. Ho una domanda, il caning sul pube maschile può essere dannoso per qualcosa?!
Grazie

Risposta
Non in senso assoluto, ovvero se riferito a sessioni lievi/moderate no non ci sono grosse limitazioni, se riferito a sessioni "estreme" allora facciamo molta attenzione agli organi interni come ad esempio la vescica.
URL:    EMBED:



Penetrazione anale
Risponde: Medico
12/05/2016

Domanda
Buonasera dottore, vorrei ricominciare a predicare la penetrazione anale tramite un sexitoy facendo sperimentare alla mia lei lo strap-on. Preciso di aver subito, nel gennaio 2012, un'intervento al colon per l'asportazione di un tumore nel tratto discendente comprendente il sigma (totale 28 cm.). L'anastomosi è stata realizzata a circa 4/5 cm. dal retto. In tutte le colonscopie che ho effettuato non risulta niente di anormale. incluso il lume. Gentilmente, le chiedo se la ritiene fattibile oppure potrebbe risultare traumatico o addirittura pericoloso.
La ringrazio anticipatamente.

Risposta
Partiamo dal presupposto che la porzione di nuovo "retto" è stata realizzata con una tratto di intestino che non presenta la stessa elasticità. Il sesso anale non mi sento di sconsigliarlo perché sono dell'idea che tornare alla normalità anche in ambito sessuale sia la cura più importante però mi sento di limitarla nelle dimensioni dei falli che verranno usati nella penetrazione.
URL:    EMBED:





Visualizzazione da 106 a 110 di 440 risposte.
Prima pagina Pagina precedente 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  Pagina successiva  Ultima pagina






Tutti i diritti riservati - LEGAMI.ORG - Regolamento