Nick:  Password:  Ricordami: Cookies non abilitati!    Ricorda Password  REGISTRATI
Home   
BDSM   
News   
Novità   

ConCorsetto   
Gallery   
Forum   
Taccuini   
Puntine   

L'Esperto   
Pervipedia   
Interviste   
Articoli   
Poesie   
Racconti   

Regioni   
Eventi&Feste   
Inserzioni   

Sondaggi   
Links   

Help e FAQ   



Ritrovarsi borderline
Risponde: Psicologo
11/11/2011

Domanda
A una domanda che vi è stata fatta qualche tempo fa avete risposto così..."Il disturbo di personalità borderline è ancora oggi oggetto di molte controversie.
Alcune caratteristiche che portano alla diagnosi di disturbo borderline sono: paura di essere abbandonati, rapide oscillazioni del tono dell'umore, sentimenti di vuoto interiore, idee ricorrenti di suicidio, sensazione di sofferenza senza fine, oscillazione tra l'evitamento di un conflitto e lo scontro violento.
Il paziente borderline spesso pensa di non potercela fare e vive un senso di angoscia profondo."
Nel leggere mi sono rispecchiata, da un po di tempo a questa parte, in tutte queste caratteristiche.
Presupponendo di potermi definire borderline, che influenza può avere nel mio essere Mistress, che rischio corrono i miei schiavi? Se ne può uscire, e come?

Risposta
Per prima cosa potresti fare un buon colloquio per valutare se ti avvicini davvero a quell'aspetto di personalità ed in quel caso una psicoterapia potrebbe aiutarti. Il rischio per un tuo slave è non riuscire a gestire le emozioni mentre pratichi un qualcosa di rischioso.
URL:    EMBED:



Pissing
Risponde: Medico
03/11/2011

Domanda
Vorrei pisciare nella vagina e nell'ano della mia schiava, la cosa può comportare problemi per lei?
Grazie e saluti.

Risposta
Se sei sano e quindi la tua urina è sterile (se ad esempio non la trattieni per lungo tempo), se curi l'igiene della parte prima di procedere, lavandoti accuratamente di modo che l'urina non si "sporchi" passando, non ci sono rischi di nessun genere.
URL:    EMBED:



Sieropositività
Risponde: Medico
27/10/2011

Domanda
Sono un master che da qualche mese è in comunicazione virtuale con una schiava trav. Solo di recente ha scoperto di essere sieropositiva. Non me la sono sentita di lasciarla sola e le ho dato un supporto amichevole di natura psicologica ed affettiva.

Tra breve dovremmo incontrarci ed ognuno entrerà nei rispettivi ruoli.
Ora sono qui a chiederle quali sono le precauzioni (oltre a quelle normali) che dovrò prendere per la mia protezione e quali pratiche per lei potrebbero essere pericolose data la sua immunodeficienza (che comunque ancora non si è manifestata).
Ad es. gli arrossamenti dovuti alla frusta sono per lei perniciosi? O altro che lei può immaginare legato alle pratiche Bdsm?
Grazie per la sua cortese attenzione.

Risposta
Le normali precauzioni per te quali sarebbero?
E' ovvio che non posso dire niente se non specifichi quali sono.
L'arrossamento cutaneo, se non c'è lesione della pelle o fuoriuscita di sangue non è pericoloso, lo sono invece tutte quelle pratiche che possono mettere in contatto con materiale non sterile e con secrezioni potenzialmente infette.

Naturalmente è indispensabile che vengano usati strumenti strettamente personali che verranno usati solo con quella persona e nessun altro.
Un'altra cosa strettamente consigliata è l'uso dei guanti qualora si dovesse maneggiare sonde, speculum o qualsiasi oggetto che deve esere...introdotto, ricordo inoltre che i preservativi si possono usare anche su attrezzi tipo strap-on, dildi e plug, tutto va attentamente disinfettato, sia prima che dopo l'uso, per proteggere sia te che la partner.
URL:    EMBED:



Reazione
Risponde: Psicologo
27/10/2011

Domanda
La ringrazio prima di tutto. Vorrei sapere sotto l'aspetto psicologico, psichiatrico, cosa significa e il perché di questa reazione: una persona nel momento in cui si arrabbia per qualcosa desidera fortemente ed ordina al proprio slave di fare qualcosa per farsi del male (lieve, ovviamente).
Perché lo richiede? Cosa avviene psicologicamente per fargli desiderare questo? Da cosa potrebbe derivare (intendo dal proprio passato) questa necessità? Grazie

Risposta
Buongiorno,
come sicuramente potrà comprendere non è possibile rispondere in modo preciso a questa domanda senza conoscere la persona.

In ogni caso la maggior parte delle persone non sa gestire la propria rabbia ed allora la sfoga sugli altri o su se stessa.

Purtroppo potrei solo ipotizzare cause nel suo passato, ma in quel caso rischierei di fare il mago piuttosto che lo psichiatra-psicoterapeuta.

Un saluto
URL:    EMBED:



Urina conservata in frigo.
Risponde: Medico
20/10/2011

Domanda
Buongiorno,la mia padrona (sanissima) ha scoperto un nuovo gioco: urina in un caraffa e la mette in frigo. Alla sera quando ceniamo insieme quella è la mia bevanda.
Da circa una settimana ne bevo almeno un bicchiere al giorno.
Vorrei sapere se bere tutti i giorni urina è dannoso e se conservata in frigo per 4-5 o 6 ore perde la sterilità (elemento importante per l'assenza di danni)
grazie anticipatamente.

Risposta
Anche se l'urina di una persona sana quando esce dal corpo è sterile, non rimane sterile per molto tempo.
Già nell'"uscire" ci può essere una contaminazione, visto che è praticamente impossibile che non ci sia una seppur minima carica batterica nelle parti del corpo umano che l'urina attraversa per "uscire".
Raccomando ai dominanti la massima igiene, ma anche di non tenere le urine per troppo tempo in "attesa" di essere utilizzate.
Inoltre bere l'urina, affatica un pò il rene, infatti tutte le tossine che essa contiene vanno a sommarsi a quelle prodotte dall'individuo stesso.
Questo non causa gravi danni se la "bevuta" è saltuaria, ma se si esagera, o se il ricevente non è perfettamente sano, si può correre il rischio di causare danni.
URL:    EMBED:





Visualizzazione da 536 a 540 di 656 risposte.
Prima pagina Pagina precedente 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  Pagina successiva  Ultima pagina






Tutti i diritti riservati - LEGAMI.ORG - Regolamento