Nick:  Password:  Ricordami: Cookies non abilitati!    Ricorda Password  REGISTRATI
Home   
BDSM   
News   
Novità   

ConCorsetto   
Gallery   
Forum   
Taccuini   
Puntine   

L'Esperto   
Pervipedia   
Interviste   
Articoli   
Poesie   
Racconti   

Regioni   
Eventi&Feste   
Inserzioni   

Sondaggi   
Links   

Help e FAQ   



fibrillazione atriale
Risponde: Medico
09/10/2014

Domanda
Buongiorno assumo il coumadin da maggio perché sofferente di fibrillazione atriale, ancora non mi sono abituata del tutto all'idea ma di recente spesso me ne dimentico durante il giorno e mi capita di saltare o di fare cose che in questi ultimi mesi mi precludevo. Volevo chiedere fin dove mi posso spingere...con lo spanking, gli schiaffi non violenti, il frustino, ma soprattutto rischierei con la penetrazione doppia che è una cosa che un giorno vorrei fare col mio padrone e un suo amico? Grazie per la risposta.

Risposta
Il coumadin fa parte della classe di farmaci denominata anticoagulanti orali e nel suo caso le è stato prescritto perchè con una fibrillazione atriale lei ha un alto rischio di sviluppare trombi nell'atrio sinistro che andando poi in circolo potrebbero creare danni seri e in alcuni casi irreversibili in diversi distretti corporei (cervello, fegato, rene...). Agisce quindi rendendo il sangue difficilmente coagulabile, quindi nel suo caso anche il minimo urto potrebbe determinare la formazione di un livido/ematoma/ecchimosi. Questo preambolo glielo ho fatto per farle capire che scordarsi di prendere il coumadin la espone ad un rischio altissimo di ictus indipendentemente dal praticare o meno bdsm. il mio consiglio è quello di praticare solo cose molto soft per evitare il rischio di copiosi sanguinamenti o peggio, tenendo a mente che nel suo caso potrebbero formarsi lividi molto più estesi e visibili anche per urti leggerissimi.
URL:    EMBED:



Sesso anale, dimensioni massime di dildi
Risponde: Medico
03/10/2014

Domanda
Vorrei sapere quali sono le dimensioni massime di dildi, strap-on entro le quali si è sicuri di non avere alcun danno fisico, sia per l'uomo che per la donna. Grazie

Risposta
Lo sfintere anale è costituito da fibre muscolari, risulta quindi essere elestico e dilatabile. La dilatazione deve avvenire in modo graduale e il meno traumatico possibile per evitare di strappare le fibre muscolari, questo perchè una volta avvenuto lo strappo le fibrte muscolari vengono sostituite da tessuto di cicatrizzazione. Tale tipo di tessuto essendo privo di elasticità non permette più la normale dilatazione e il conseguente restringimento dello sfintere determinando così l'inizio di possibiloi problemi di incontinenza (chiaramente maggiori sono il numero di fibre muscolari strappate e maggiore sarà il danno).
Per quanto riguarda le dimensioni massime sopportate dallo sfintere senza causare danni permanenti non esiste una risposta valida per tutti dato che ognuno presenta differenze individuali importanti. Il mio consiglio è quello di iniziare con sextoys di piccole dimensioni, dare il tempo allo sfintere di abituarsi per poi aumentarne la grandezza e fermarsi al primo dolore che la persona percepisce, concedendo un periodo più o meno breve di ripresa e poi ritentare.
URL:    EMBED:



linfadenectomia ascellare e bondage
Risponde: Medico
25/09/2014

Domanda
Una donna appassionata di bondage ha subito un intervento importante, in cui le sono stati rimossi una decina di linfonodi nel cavo ascellare. Una delle conseguenze di certo tipo di interventi è la maggiore predisposizione a sviluppare il linfedema al braccio interessato, ragione per cui tra le varie precauzioni da prendere ci sono quelle che sembrano escludere del tutto qualsiasi pratica legatoria. Non è facile chiedere a un dottore, esterno alla pratica, se ci siano delle possibilità di continuare la pratica del bondage con particolari accortezze, magari conoscendo meglio e più precisamente il circolo linfatico del braccio ed evitando le aree interessate…. insomma questa ragazza non vorrebbe smettere e non sa a chi chiedere… Qualcuno con cognizione di causa potrebbe aiutare?
Grazie

p.s: un alta percentuale di donne purtroppo incorre in tali interventi, una maggiore informazione relativa al settore BDSM potrebbe essere un'interessante risorsa...

Risposta
Sicuramente in caso di linfoadenectomia il rischio linfedema (ovvero un accumulo di liquidi della zona tributaria dei linfonodi asportati) è altissimo. E costringere la porzione a monte e a valle di suddetta zona con corde, legate in modo più o meno serrato, aumenta notevolmente tale rischio. Io personalmente eviterei pratiche simili data l'alta probabilità di incorrere in problemi assai seri, però mi rendo conto che è anche giusto non permettere a simili sventure di cambiare radicalmente la nostra vita. Il mio consiglio medico è quello di effettuare legature morbide su tutto il corpo e di evitare di coinvolgere l'arto superiore in toto, in modo da non stressare la zona lesa.
URL:    EMBED:



epatite c e gioco, pratiche
Risponde: Medico
28/08/2014

Domanda
una mia amica, si chiedeva se una persona è portatrice sana di epatite a, b , c
Può giocare o fare sessioni, fruste ecc senza aver paura di contaggiare il patner con cui vorrebbe giocare? Logicamente lei mette in primo piano la sua e la salute dell'altra persona...ps in rapporti di gioco tipo sessuale usa sempre protezione...non è una sconsiderata. Certe info neanche i medici sono molto chiari. Grazie sia da parte mia che da parte sua :-)

Risposta
Per quanto riguarda l'Epatite A non corre nessun rischio di contagio tramite sangue o rapporti sessuali non protetti, di fatto è una forma virale che si trasmette per via oro-fecale (eviterei quindi lo scat in questo caso) e dalla quale si guarisce senza sequele.
Il discorso ovviamente cambia in caso di Epatite B e C, in questi due casi è sempre bene rispettare tutte quelle che sono le norme igienico-sanitarie più semplici come la pulizia e la disinfettazione degli strumenti utilizzati prima e dopo la sessione, e sopratutto di evitare giochi che potrebbero determinare la fuoriuscita di sangue, come ad esempio gli aghi che sono, a mio parere, da evitare in questo caso.
URL:    EMBED:



scelte obbligate...
Risponde: Medico
23/08/2014

Domanda
Nella mia vita, gli errori gli ho pagati, a 16 ho avuto il mio primo rapporto con il mio ragazzo, poi la mia famiglia si trasferì e io con lei, c'era una campagna per farsi l'esame gratuito per vedere se si aveva l'epatite c, io lo feci, avevo 18 anni, stata solo con il mio ragazzo, voglio dire solo una esperienza sessuale, alla fine i risultati dell'esame è tremendo, sono portatrice sana della malattia, da allora per un bel pò di tempo non ho fatto sesso o cmq più pompini, solo rapporti protetti, mi sentivo, mi sento responsabile per gli altri, ho scelto sempre compagni diciamo con il mio stesso problema, pensando che fosse la soluzione giusta per la mia autoresponsabilità. Ora scoprendo il mio voler essere schiava, e il mio compagno non è un Padrone, vorrei giocare o cmq provare ma ho paura che per colpa di questa mia condizione, portatrice sana di epatite c, non potrò entrare in questo mondo, che mi affascina, anche se il mio medico mi ha tranquillizzato dicendo che con piccole accortezze non si trasmette così facilmente, secondo il vostro parere da esperti, dovrei lasciar perdere, dato che fruste, frustini, ecc potrebbero ferire e aprire la pelle e perciò con conseguenza di contagio? Attendo un vostro parere...grazie per questa occasione di far luce sù dubbi importanti per me...

Risposta
Riuscire a spaccare la pelle con frustate o con spanker o con strumenti simili non è semplicissimo, però è possibile. Il mio consiglio è semplicissimo, applicare e rispettare le regole igieniche fondamentali e di base, quindi prima e dopo ogni sessione pulire e disinfettare con appositi prodotti gli strumenhti utilizzati inoltre evitare gli aghi e tutto ciò che potrebbe ledere la pelle con estrema facilità. Chiaramente avverta sempre della sua condizione clinica sia per poter dar modo all'altra persona di poter scegliere in modo consapevole se "correre il rischio" oppure no e sopratutto per dare la possibilità di mettere in atto tutte le accortezze del caso.
URL:    EMBED:





Visualizzazione da 326 a 330 di 656 risposte.
Prima pagina Pagina precedente 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  Pagina successiva  Ultima pagina






Tutti i diritti riservati - LEGAMI.ORG - Regolamento