Nick:  Password:  Ricordami: Cookies non abilitati!    Ricorda Password  REGISTRATI
Home   
BDSM   
News   
Novità   

ConCorsetto   
Gallery   
Forum   
Taccuini   
Puntine   

L'Esperto   
Pervipedia   
Interviste   
Articoli   
Poesie   
Racconti   

Regioni   
Eventi&Feste   
Inserzioni   

Sondaggio in corso!  Sondaggi   
Links   

Help e FAQ   



Iniezioni attorno al pene.
Risponde: Medico
18/06/2020

Domanda
Buongiorno doc,
vorrei provare delle iniezioni nelle zone attorno al pene o alla base dello stesso, ci sono delle precauzioni da prendere o delle zone da evitare?

Cosa devo cercare per acquistare una soluzione salina compatibile? Sono quelle che chiamano "Acqua per preparazioni iniettabili"?

Grazie

Risposta
La soluzione fisiologica (che è quella che io consiglio perché innocua per il nostro organismo ed inerte) è acquistabile in tutte le farmacie senza necessità di prescrizione medica. Si riassorbe facilmente sia in caso di iniezioni sottocutanee che intramuscolo con tempi differenti in base anche alla zona che si va a trattare.
In linea di principio intorno ai genitali esterni non ci sono zone “pericolose” per la vita della persona, il mio consiglio è di iniziare con piccole quantità per vedere come reagisce il suo organismo e poi aumentare poco alla volta.
URL:    EMBED:



sesso ai tempi del covid 19
Risponde: Medico
11/06/2020

Domanda
Nel fare sesso occasionale incluso la fellatio e cunnilingus in questi periodi come ci si potrebbe comportare per evitare il contagio?? potrebbe andar bene fare sesso indossando entrambi la mascherina? mentre per il sesso orale chi lo pratica, ovviamente si toglie la mascherina mentre chi lo riceve la tiene indossata?? La ringrazio per la Sua cortese attenzione e nell'attesa di una risposta porgo disinti saluti

Risposta
Sicuramente in questo periodo storico è molto più difficile dettare delle regole visto che ancora molti aspetti della malattia, delle vie di contagio e delle possibili terapie efficaci è ancora un po’ poco definito. Di sicuro si sa che le vie di contagio sono aeree e oro-fecali e la regola sarebbe mascherina+distanziamento sociale.
Quindi forse in un rapporto sessuale tra non conviventi è ancora prematuro visto l’alto tasso di pazienti asintomatici, ognuno dei quali potrebbe contagiare fino a quattro persone (tra 2.1-3.6).
Fatto tutto questo preambolo se in questo momento proprio non potete evitare il sesso con sconosciuti, fatelo ma usate il cervello e quante più precauzioni possibili.
URL:    EMBED:



Testicoli nell'inguine
Risponde: Medico
28/05/2020

Domanda
La Mistress durante la sessione spinge i testicoli in alto dentro l'inguine per lasciare lo scroto vuoto. Ci potrebbero essere problemi con questa pratica ?

Risposta
Se la pratica non le crea dolore o sensazioni sgradevoli non c’è da preoccuparsi.
Bisogna fare però attenzione a che i testicoli poi ridiscendano (manualmente o autonomamente) nella sacca scrotale, e che non abbia mai dolore perché potrebbe essere sinonimo di torsione testicolare.
URL:    EMBED:



Baci
Risponde: Medico
14/05/2020

Domanda
Adoro baciare una donna ...ma ammetto di sentirmi a disagio visto che non so le conseguenze a riguardo covid19

Risposta
Purtroppo il rischio esiste anche alla luce del fatto che tanti asintomatici non conoscono la loro condizione di portatori sani, quindi non potrà mai averne la certezza.
URL:    EMBED:



Pissing e Scat
Risponde: Medico
22/04/2020

Domanda
Salve sono uno schiavo etero che ha scoperto la passione per il pissing e lo scat.
Sogno una Mistress che faccia i suoi bisogni direttamente nella mia bocca.
Ho letto diversi articoli a tal proposito, i quali affermano che puo essere una pratica molto pericolosa, in cui è possibile contrarre Hiv e altre malattie veneree.
A tal proposito pongo il seguente quesito:
come posso praticare in totale sicurezza questo desiderio che ho e scongiurare la minaccia di tali malattie?
cordiali saluti

Risposta
Il rischio zero di eventuali infezioni in questo tipo di pratiche non esiste, però potresti eseguire e far eseguire tutti i test per malattie più pericolose come HIV, HCV, HBV e i sierologici per tutte le malattie sessualmente trasmissibili, ed eventualmente ripeterli a sei mesi.
Sono esami puntuali, ovvero ti indicano se in quel preciso istante la persona è malata o meno però segnano un punto zero da cui partire e dopo il quale, in caso di promiscuità, si può usare l’intelligenza e giocare/fare sesso protetti nel migliore dei modi.
URL:    EMBED:





Visualizzazione da 16 a 20 di 656 risposte.
Prima pagina Pagina precedente 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  Pagina successiva  Ultima pagina






Tutti i diritti riservati - LEGAMI.ORG - Regolamento