Nick:  Password:  Ricordami: Cookies non abilitati!    Ricorda Password  REGISTRATI
Home   
BDSM   
News   
Novità   

ConCorsetto   
Gallery   
Forum   
Taccuini   
Puntine   

L'Esperto   
Pervipedia   
Interviste   
Articoli   
Poesie   
Racconti   

Regioni   
Eventi&Feste   
Inserzioni   

Sondaggio in corso!  Sondaggi   
Links   

Help e FAQ   



ferita profonda nell'ano
Risponde: Medico
28/03/2015

Domanda
Buongiorno Dottore, questa mattina il mio padrone ha usato il dilatatore anale tipo speculum con il preservativo, dopo un po’ ho sentito fastidio e lui lo ha richiuso ed estratto. Nell’estrazione ho sentito un pizzico e ci siamo accorti che c’era del sangue. La ferita è all’interno del retto a circa 6 cm di profondità. Adesso avverto bruciore interno. Ho paura che questa ferita si infetti e ho pensato di usare una crema antibatterica (aureomicina 3% unguento clortetraciclina cloridato) ma non so se sia meglio usare un antibiotico via orale. Le chiedo consiglio. grazie

Risposta
Buonasera, chiaramente la vostra è una "diagnosi" approssimativa perché fatta senza adeguati mezzi...considerando la carica batterica molto elevata nelle feci il rischio infettivo è molto alto...prima di fare qualsiasi cosa, non avendola io visitata, opterei per una visita dal suo medico di base che valuterà se iniziare una semplice cura antibiotica o se indagare ulteriormente tale lesione.
URL:    EMBED:



piccolo taglietto sull'ano
Risponde: Medico
26/03/2015

Domanda
Salve, la mia compagna di recente ha un piccolo taglietto sull'ano; nulla di grave o profondo, ma antipatico quel tanto che basta a rendere eccessivamente fastidiosa la penetrazione anale. Dato che la suddetta lesione sembra essere restia a guarire da sola, volevo chiederle come si possa agevolarne la risoluzione (l'igiene è scontata, ma in aggiunta eventuali pomate o altro?).
Grazie

Risposta
Verosimilmente si tratta di una ragade anale e per definizione le ragadi sono difficili alla guarigione spontanea, anche perché si creano in punti di particolare tensione. Detto ciò potrebbe passare in farmacia, perché esistono vari prodotti che creano una sorta di pellicola sulla ferita suddetta favorendone la guarigione (mi scuso in anticipo se non so darle il nome di qualcuno di questi, ma essendo prodotti da banco per queste cose ci si affida al farmacista di fiducia).
URL:    EMBED:



cunnilingus
Risponde: Medico
19/03/2015

Domanda
Buonasera a tutti, dunque, venendo subito al problema, il mio padrone vorrebbe praticare su di me del sesso orale, e io ne sarei felicissima, ma non voglio perché ho paura di non avere ne un buon sapore ne soprattutto un buon odore. Sono molto attenta all igiene intima, e pratico la depilazione totale dei genitali, uso creme, detergenti intimi, eppure ho sempre questa sensazione sgradevole di non profumare.
Vi sono prodotti apposta?
Essendo estetista quando faccio le cerette inguinali non ho mai sentito odori forti o strani sulle clienti eppure io me lo sento addosso....e col mio padrone questo non aiuta il rapporto..
Potete aiutarmi? Grazie di cuore

Risposta
Il nostro odore e sapore delle parti intime è dato da un mix di fattori come ormoni, ph delle mucose e presenza di percentuali variabili di flora batterica che mette anch'essa in circolo odori dovuti alle sostanze da loro prodotte. Premesso questo è chiaro che ognuna di noi, in condizioni di benessere ha il suo odore e sapore, più o meno forti. Esistono poi dei deodoranti intimi da poter acquistare in farmacia ma personalmente non li userei mai dato che potrebbero modificare l'equilibrio esistente modificando anche le difese immunitarie della zona. Prima di fare qualsiasi cosa prova a vedere come va, magari è solo una tua sensazione, o magari al tuo Padrone piace...mai scegliere per lui, se ce ne sarà occasione sarà lui a chiederti Se è possibile fare qualcosa a riguardo.
URL:    EMBED:



Zucchero nella vagina?
Risponde: Medico
19/03/2015

Domanda
Salve, ho letto da qualche parte che inserire cibi zuccherati (come sciroppi, cioccolato, frutta etc) nella vagina potrebbe far venire la candidosi. E' vero? Qual'è il nesso tra zuccheri e infezioni?
E' preferibile evitare di avvicinare qualsiasi forma di cibo dolce alle zone intime o è un timore eccessivo?

Risposta
Le candidosi (orali/intestinali/genitali) sono prodotte da un micete, conosciuto meglio come fungo, del genere Candida Albicans. Come tutti i funghi anche la candida si nutre di zuccheri per crescere, quindi carboidrati, zuccheri semplici o lieviti andrebbero evitati anche con l'assunzione orale se la persona è soggetta a sviluppare simili infezioni. Nella condizione di benessere e di normalità la candida è presente sulle mucose dei genitali, in quanto costituente naturale della flora batterica ma essendo un opportunista appena aumenta in percentuale prende il sopravvento determinando l'infezione. Premesso tutto ciò mi sembra chiaro che se la persona è in salute, con una buona igiene intima e sopratutto non predisposta a sviluppare candidosi si può tranquillamente giocare con il cibo e le parti intime, senza tenerle troppo a lungo, senza inserirle troppo a fondo (tanto da rendere poi difficoltosa una completa pulizia) ed effettuando prima e dopo un'igiene impeccabile!
URL:    EMBED:



leccare suole
Risponde: Medico
12/03/2015

Domanda
Buongiorno,

volevo sapere se leccare le suole delle scarpe usate normalmente per strada è pericoloso in genere a livello di trasmissione di malattie.

E poi in materia, mi è capitato di fare leccare le mie ad un ragazzo e poi baciarlo, ci sono rischi ?

Grazie.

Risposta
Si! Leccare suole sporche espone a rischi infettivi molto alti, la probabilità di contrarre stomatiti o gastroenterite è altissima. Se poi nel cavo orale o lungo tutto il sistema digerente presentiamo lesioni ancora aperte rischiamo di mandare i patogeni direttamente nel circolo sanguigno con il relativo rischio di sepsi generalizzata. Non per essere allarmista ma credo sia giusto conoscere i rischi ai quali si va incontro con determinate pratiche, sapendo anche che basta una volta, in cui non si mettono in atto le basilari norme igieniche, per contrarre qualche malattia e avere un ricordo spiacevole dell'esperienza!
URL:    EMBED:





Visualizzazione da 286 a 290 di 656 risposte.
Prima pagina Pagina precedente 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  Pagina successiva  Ultima pagina






Tutti i diritti riservati - LEGAMI.ORG - Regolamento