Nick:  Password:  Ricordami: Cookies non abilitati!    Ricorda Password  REGISTRATI
Home   
BDSM   
News   
Novità   

ConCorsetto   
Gallery   
Forum   
Taccuini   
Puntine   

L'Esperto   
Pervipedia   
Interviste   
Articoli   
Poesie   
Racconti   

Regioni   
Eventi&Feste   
Inserzioni   

Sondaggio in corso!  Sondaggi   
Links   

Help e FAQ   



Sollievo ai capezzoli post sollecitazione
Risponde: Medico
20/04/2017

Domanda
Quando a seguito di una sessione particolarmente prolungata e dolorosa sui capezzoli, si formano delle croste, cosa si può usare per accelerare la scomparsa delle croste?
Grazie

Risposta
In caso di lesione ai capezzoli dopo prolungata sollecitazione dolorosa, si deve anzitutto disinfettare la zona e poi si può decidere di far fare il normale decorso delle ferite oppure utilizzare prodotti che facilitino la cicatrizzazione come il cicatrene o la fitostimoline, quest'ultima disponibile sia in garze imbevute oppure in crema.
URL:    EMBED:



Fellatio profondo
Risponde: Medico
13/04/2017

Domanda
Buongiorno,
al mio Master piace che arrivi in fondo alla gola ma io patisco molto la cosa perché ho il riflesso glossofaringeo molto sensibile. Mi sto esercitando con un dildo in gomma ma con pessimi risultati; esistono esercizi o strategie per riuscire nel mio obiettivo?

Risposta
In considerazione del fatto che è un riflesso scaturito come forma di difesa dal nostro organismo contro un "pericolo esterno", quindi qualcosa di involontario, non è possibile modularne l'intensità nè è governabile nella tempistica di presentazione. Esercitarsi credo non serva a molto, ma in letteratura non ci sono molti articoli in merito.
URL:    EMBED:



Riflessione: contraddire la professione?
Risponde: Psicologo
06/04/2017

Domanda
Buon giorno Dottore,
pratico da pochissimo BDSM (sono masochista) e per me questo mondo è nuovo. Ho conosciuto un uomo (sono gay), abbiamo preso a frequentarci e a conoscerci prima di incominciare qualsiasi tipo di pratica e ad un certo punto mi dice di essere un medico del 118. La conoscenza fino a quel momento era andata bene ma a quel punto mi è sembrato come se qualcosa non funzionasse più. Gli ho chiesto: scusa ma tu salvi vite per professione e poi nella vita personale le frusti? Non è una contraddizione?
Lui mi ha risposto un po' a disagio di essere una persona come le altre nella vita personale, di avere dei bisogni come tutti che fa il suo lavoro al meglio possibile... ma a me non ha convinto questa cosa. Gli ho risposto che un medico non è proprio come le altre persone se si pensa che ha l'obbligo di intervenire qualora qualcuno si senta male, che ha un codice deontologico. Anche avvocati hanno un codice deontologico ma loro non cadono in contraddizione quando procurano di fatto una lesione (seppur lieve) a qualcuno.
Ho smesso di frequentarlo e lui si è molto spaventato pensava che volessi infangarlo pubblicamente sul logo di lavoro. Non ho intenzione di fare niente di tutto questo... però effettivamente mi fa strana l'idea che il mio medico quando mi fissa potrebbe pensare a come frustarmi mentre mi visita.
Ma non è contraddire la professione?

Risposta
Salve,
io credo che i desideri e le inclinazioni sessuali poco abbiano a che fare con il codice deontologico, qualora ovviamente si rimanga nel SSC (sano-sicuro e consensuale). Qualora questi principi vengano violati si viola innanzi tutto ciò che permette di vivere e praticare il BDSM in maniera sana e sicura.
URL:    EMBED:



Normalità e devianza.
Risponde: Psicologo
30/03/2017

Domanda
Sono una donna sposata, ormai da 10 anni.
Dal momento del matrimonio ho abbandonato ogni attività BDSM, che prima praticavo sistematicamente, nel ruolo di schiava. L'amore per mio marito, il quale pare essere irrimediabilemnte "vanilla", ha reso possibile questa astinenza.
Ora però stanno riaffiorando con forza le pulsioni di allora.
Ho chiesto a mio marito di aiutarmi a soddisfarle, ma non c'è verso. Finirò per muovermi clandestinamente, con rammarico, altrove.

Vengo alla domanda.

Come è possibile che un uomo valido, intelligente ed abbastanza disinibito, non provi piacere a dominare la sua donna?
Perchè mio marito non sente le antiche forze che lo porterebbero a trovare piacere nel frustarmi, o almeno nello sculacciarmi?
Penso che queste tendenze siano innate, nei maschi. Che sia anormale non sentirle.
Lui, che per altro è "potente" sessualmente, è addirittura disgustato dal sesso anale.

Mi pare sia fuori norma.
Mi sbaglio?

Risposta
Salve,
sfatiamo subito qualche mito, non esiste l’equazione uomo valido, intelligente e disinibito=uomo che prova piacere a frustare o quanto meno a sculacciare la propria compagna, non c’è un’assioma che lo stabilisce e anche se magari molti uomini hanno questa inclinazione non vuol dire che chi non la possiede esuli dalla normalità. Non c’è nulla di innato, e la stupirò non sono pochi gli uomini che non amano il sesso anale. Probabilmente come dice lei suo marito è irrimediabilmente “vanilla”, ma normalissimo.

URL:    EMBED:



Una slave può essere gelosa?
Risponde: Psicologo
23/03/2017

Domanda
Buinazera a tutti.
Sono nuova di questo mondo. Incuriosita da varie letture, ricerche, film e quant'altro.. mi sento sostanzialmente slave... schiava... ma caratterialmente.sono gelosa e a volte possessiva
Diverse persone mi hanno detto che è sbagliato.. che devo.cambiare... che.ne pensate?

Risposta
Salve,
si cambia solitamente quando i nostri atteggiamenti nuocciono in primis a noi, in seconda istanza a terze persone per noi fondamentali. Come mi diceva è nuova di questo mondo, quindi ancora non sa se queste sue attitudini (la gelosia e la possessività) potranno o meno caratterizzare il suo ruolo di schiava.
URL:    EMBED:





Visualizzazione da 131 a 135 di 656 risposte.
Prima pagina Pagina precedente 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  Pagina successiva  Ultima pagina






Tutti i diritti riservati - LEGAMI.ORG - Regolamento