Nick:  Password:  Ricordami: Cookies non abilitati!    Ricorda Password  REGISTRATI
Home   
BDSM   
News   
Novità   

ConCorsetto   
Gallery   
Forum   
Taccuini   
Puntine   

L'Esperto   
Pervipedia   
Interviste   
Articoli   
Poesie   
Racconti   

Regioni   
Eventi&Feste   
Inserzioni   

Sondaggio in corso!  Sondaggi   
Links   

Help e FAQ   



Fellatio a chi ha problemi alla prostata
Risponde: Medico
25/05/2017

Domanda
Chiedo se sia pericoloso fare una fellatio a un soggetto con problemi alla prostata.

Risposta
Per poter rispondere in modo mirata a tale quesito bisognerebbe conoscere dati anamnestici più particolareggiati in merito alla patologia prostatica d'interesse.
In linea di massima vanno però evitati rapporti orali in caso di patologie infettive in atto e fino a negativizzazione delle analisi.
URL:    EMBED:



dolore all'ano
Risponde: Medico
18/05/2017

Domanda
Uso sistematicamente un plug anale ma questo mi provoca dolore alla prostata e all'ano e minzione frequente.
cosa posso fare per lenire questa situazione?

Risposta
Per il dolore alla prostata proverei a fare una visita medica adeguata con esplorazione rettale, non conosco le dimensioni del suo plug ma potrebbero arrivare a sollecitare una prostata molto ingrossata e questo spiegherebbe anche la pollachiuria/poliuria (poliuria è l'aumento della quantità di urina; pollachiuria è l'aumento delle minzioni).
Poi un psa previa sospensione del plug per almeno 2 settimane consecutive altrimenti il risultato viene falsato.
Per il dolore all'ano ha provato a prendere la dimensione leggermente più piccola?! Magari ha ottimisticamente esagerato con il plug.
URL:    EMBED:



Lividi
Risponde: Medico
11/05/2017

Domanda
Buonasera Dottore,
quando i lividi sono pericolosi? C'è una tempistica entro la quale dovrebbero sparire? Posto che ovviamente ogni pelle/corpo reagisce in maniera differente.
Grazie anticipatamente per la risposta.

Risposta
Non hanno tempi standard, comunque è dall'intensità del colore che assumono. In linea di principio c'è da preoccuparsi se aumentano di dimensioni nel tempo, se creano deformità (ad esempio un piccolo scalino o dislivello) se sono in punti molto delicati come l'addome.
URL:    EMBED:



Trampling su una donna
Risponde: Medico
04/05/2017

Domanda
Salve, da tempo sono attratta dal tramping da parte di una donna. Volevo chiedere se il corpo di una donna specie se gracile come il mio può reggere un peso o è rischioso per ad es. le costole soprattutto se compiuto da donne più pesanti.
Grazie

Risposta
Il rischio maggiore in caso di trampling sono lesioni interne a livello addominale e lesioni costali a livello toracico (ovviamente stiamo parlando per eccesso). Chiaramente andrebbe scelta una persona di pari corporatura o addirittura più esile proprio per limitare i rischi.
URL:    EMBED:



Riscaldamento
Risponde: Psicologo
27/04/2017

Domanda
Sento spesso parlare di "riscaldamento" in ambito s/m, inteso come usare uno strumento leggero (es. flogger) prima di passare a uno pesante (es. frusta). Questa pratica ha qualche fondamento medico, è solo una tradizione, la si fa per motivi psicologici o perché i sub tendono a preferire così piuttosto che un inizio "in medias res"?

Risposta
No, non ha nessun fondamento medico. Semplicemente uno strumento più soft scalda e arrossa fisicamente la zona senza provocare grossi dolori.
URL:    EMBED:





Visualizzazione da 126 a 130 di 656 risposte.
Prima pagina Pagina precedente 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  Pagina successiva  Ultima pagina






Tutti i diritti riservati - LEGAMI.ORG - Regolamento