Nick:  Password:  Ricordami: Cookies non abilitati!    Ricorda Password  REGISTRATI
Home   
BDSM   
News   
Novità   

ConCorsetto   
Gallery   
Forum   
Taccuini   
Puntine   

L'Esperto   
Pervipedia   
Interviste   
Articoli   
Poesie   
Racconti   

Regioni   
Eventi&Feste   
Inserzioni   

Sondaggi   
Links   

Help e FAQ   



Trampling e dubbi.
Risponde: Psicologo
08/02/2013

Domanda
Buongiorno, vorrei chiederle un parere.
Sono da molti anni ormai (8 o più) interessato all'atto del trampling, non nutro particolare interesse per le altre pratiche BDSM, ma questa mi eccita molto.
Leggendo su internet ho trovato molti articoli inerenti questa pratica, soltanto che ne parlano da un punto di vista meramente descrittivo. Quello che voglio capire è quanto questa mia tendenza (concretamente non ancora soddisfatta), possa "ripercuotersi" nella mia vita.
Quando ho rapporti sessuali con la mia ragazza, molto spesso, se non sempre, mi "stacco" dall'atto sessuale, immaginando scene di trampling e raggiungendo solo grazie a queste l'orgasmo. Non provo quasi eccitazione nella vista di una donna nuda e lo stesso avviene con materiale pornografico; mi eccito molto di più con immagini di trampling che non con immagini di rapporti sessuali/immagini erotiche.
Vedo questa pratica come un gioco, un preliminare, non come un vero e proprio sostituto dell'orgasmo. Viene da se che, nella mia mente, non mi limito alla sottomissione e al calpestamento, ma passo anche successivamente al rapporto sessuale. Pensa sarebbe opportuno rivolgersi a uno psicologo, o crede possa, con il coinvolgimento della mia partner, proseguire in questo modo? Potrebbe, il concretizzare questa mia fantasia, "peggiorare" le cose?
grazie mille.

Risposta
Io le consiglio di condividere questo suo desiderio con la sua compagna e qualora lei decidesse di voler partecipare a questo “gioco” di prendere tutte le precauzioni affinchè sia una pratica sana e sicura.
URL:    EMBED:



Perché mi eccita il fetish?
Risponde: Psicologo
08/02/2013

Domanda
Vorrei sapere perchè mi eccita il fetish senza che io lo voglia? Sicuramente so che è una cosa piscologica, ma è una cosa patologica di nascita, una cosa che viene dopo avanti nell'età, oppure e una cosa passeggera? Io sto male interiormente e vorrei che queste mie fantasie sessuali mi passino, è possibile? Io penso che queste cose mi piace vederle ma penso che nella vita non farò cose del genere, cioè a me eccita quando vedo una donna che umilia l'uomo, perche? Ho bisogno si sapere cosa ho e cosa posso fare.

Risposta
Salve,
Lei mi parla di fantasie legate al fetish e di fantasie legate a scene di maltrattamento (che non c'entrano nulla con il fetish).
Tutti hanno delle fantasie, averle non significa tradurle in realtà, anzi le fantasie sono tali proprio perché non si desidera metterle realmente in atto. Il suo problema credo che sia nel forte senso di colpa che prova nell’avere queste fantasie. Io mi interrogherei sul perché non riesce ad accettare che alcune cose la possano eccitare senza far necessariamente di lei un soggetto con una patologia.
URL:    EMBED:



Complesso di Edipo?
Risponde: Psicologo
08/02/2013

Domanda
Sono donna. Le mie fantasie da sempre comprendono attivita' sessuale con maschi anziani, spesso MOLTO anziani. Faccio presente che anche mio padre era anziano, quando mi ha avuto.
Non ho mai parlato con nessuno, ma ultimamente mi sento a disagio, visto che ultimamente e' la sola cosa che mi eccita.
Non ho mai fatto sesso con un anziano. Cosa puo' significare tutto cio'?
Grazie

Risposta
Le fantasie possono avere diversi significati, strettamente personali, ma non vanno né condannate, né giudicate, semplicemente prese in quanto tali: ossia utili ad eccitarsi.

È bene sottolineare che fantasia e desiderio sono distinti, la fantasia sessuale per definizione non viene mai tradotta in realtà, il desiderio si (o almeno ci si prova).

Sinceramente non credo che il fatto che suo padre fosse particolarmente anziano quando lei è nata sia correlabile alla sua fantasia. Provi invece a vedere quali sono i pensieri legati all’immagine di fare sesso con una persona anziana.
URL:    EMBED:



Dipendenza trampling
Risponde: Psicologo
01/02/2013

Domanda
Salve, volevo sapere se una difficoltà riscontrata da tempi remoti nell'avere rapporti completi ordinari (che non coinvolgano situazioni di sottomissione come il trampling) sia da imputare a disturbi psicologici più ampi o a una sorta di diseducazione sensoriale. Riscontro infatti una certa difficoltà in situazioni che non abbiano 2 ingradienti fissi: l'autoerotismo ed immagini di forte sottomissione.
Grazie.

Risposta
Purtroppo le informazioni a disposizione per rispondere al suo quesito sono troppo poche. Posso, invece dirle che, per parlare di una eventuale problematica psicologica, autoerotismo e sottomissione dovrebbero essere le uniche situazioni che le consentono l’eccitazione, che quindi verrebbe meno in mancanza di queste. Tutto ciò dovrebbe essere per lei fonte di disagio ed incidere negativamente sulla sua vita sociale e lavorativa.
URL:    EMBED:



Marchio
Risponde: Psicologo
01/02/2013

Domanda
Vorrei sapere cosa rappresenta il desiderio di ricevere il marchio a fuoco con le iniziali del proprio padrone.

Risposta
In realtà la domanda andrebbe posta al diretto interessato, ogni persona associa ad un simbolo un proprio personale significato.
URL:    EMBED:





Visualizzazione da 421 a 425 di 656 risposte.
Prima pagina Pagina precedente 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  Pagina successiva  Ultima pagina






Tutti i diritti riservati - LEGAMI.ORG - Regolamento